Benvenuto sul sito del Tribunale di Potenza

Tribunale di Potenza - Ministero della Giustizia

Tribunale di Potenza
Ti trovi in:

Dirigenza Amministrativa

Piano :

QUARTO

Stanza :

34

Email :

tribunale.potenza@giustizia.it

Telefono :

09711709400

Responsabile di Cancelleria :

Dott.ssa Lucia Lamonea, Direttore Amministrativo F4- Area III

tribunale.potenza@giustizia.it

prot.tribunale.potenza@giustiziacert.it

09711709753

Personale Amministrativo :

Orario al pubblico :

Dal Lunedì al Sabato dalle ore 08:30 alle ore 12:30

Ubicazione :

Via Nazzario Sauro 71 - 85100 Potenza


Attività svolta:

La struttura amministrativa del Tribunale è organizzata in tre aree: due, e penale, che segue, in linea di massima, le sezioni civili giurisdizionali dell'Ufficio; la terza che si occupa dei servizi amministrativi. Le prime due sono articolate in settori e questi ultimi in servizi.

L'area civile è articolata nei settori contenzioso e volontaria giurisdizione, lavoro e previdenza, esecuzioni civili immobiliari e mobiliari (con il servizio dei depositi giudiziari), procedure concorsuali e fallimenti.

L'area penale è articolata nei settori dibattimentale [monocratico – collegiale] e ufficio Giudice Indagine Preliminare / Giudice Udienza Preliminare.

La terza area, quella amministrativa, direttamente dipendente dal presidente e dal dirigente, si occupa delle risorse umane (personale di magistratura e amministrativo) e materiali (beni e servizi) ed è suddivisa nei settori: Segreteria di Presidenza e Amministrativa, Ufficio Economato, Ufficio Spese di Giustizia, Ufficio Recupero Crediti.

Le attività curate dall’ufficio del Dirigente sono le seguenti:

Gestione e controllo delle risorse umane;

Gestione dei beni e delle risorse materiali e strumentali dell’ufficio;

Informazione e formazione del personale;

Realizzazione di un corretto sistema di relazioni sindacali;

Responsabile del trattamento dei dati personali, come da vigente documento programmatico della sicurezza;

Cura degli affari di straordinaria amministrazione, procedimenti disciplinari a carico del personale amministrativo, attività conseguenti alle ispezioni ministeriali;

Gestione dei fondi e delle risorse assegnate all’ufficio;

Gestione dei fondi relativi ai compensi accessori e di incentivazione produttiva del personale amministrativo.

La direzione di questa struttura complessa è affidata, secondo gli indirizzi del Presidente del Tribunale, ad un dirigente dello Stato, con le attribuzioni di cui al Decreto Legislativo n. 165 del 2001 e, con particolare riguardo agli Uffici Giudiziari, al Decreto Legislativo n. 240 del 2006. 

Torna a inizio pagina Collapse